Coppa Davis, Musetti indica l’obiettivo per l’Italia: “Vogliamo passare per primi”

“Abbiamo grandi ambizioni. Vogliamo passare per primi e qualificarci ai gironi in Spagna. Non dobbiamo sottovalutare nessuno, ma siamo pronti”.

A poche ore dall’esordio in Coppa Davis contro la Croazia (mercoledì alle ore 15), Lorenzo Musetti carica così l’ambiente dell’Italia. Proprio lui, il giorno seguente, sostituirà Jannik Sinner. L’altoatesino, che sta recuperando dopo la ‘maratona’ agli US Open contro Alcaraz, oggi ha sostenuto un allenamento all’Unipol Arena di Bologna. L’esito è stato positivo quindi potrà tornare in campo contro l’Argentina nella partita di venerdì (ore 15).

Musetti ricorda il ko dello passato anno proprio contro la Croazia che costò all’Italia la qualificazione. “A loro mancava Coric ma Gojo ha fatto una delle sue partite migliori contro Lorenzo Sonego. Poi nel girone c’è l’Argentina che ha giocatori di grande esperienza e giovani che hanno fatto molto bene”. Musetti indica poi la miglior ricetta per provare a centrare l’obiettivo qualificazione: “”Bisognerà spingere sempre, tirar fuori tutte le energie sia a livello individuale sia come squadra”