Milan, ufficiale l’acquisto di Thiaw: “Mi sembra un sogno”

Il Milan ha ufficializzato l’acquisto di Malick Thiaw. Il difensore tedesco di origini senegalesi e finlandesi ha firmato il contratto che lo legherà alla squadra rossonera fino al 30 giugno 2027 dopo aver superato le visite mediche sostenute nella mattinata di lunedì presso la clinica La Madonnina ed aver ottenuto l’idoneità sportiva.

Questo il comunicato del Milan: “AC Milan è lieto di annunciare di aver acquisito a titolo definitivo le prestazioni sportive del calciatore Malick Thiaw dallo Schalke 04. Il difensore tedesco ha firmato un contratto con il circolo rossonero fino al 30 giugno 2027. Thiaw, nato a Düsseldorf l’8 agosto 2001, cresce calcisticamente nei Settori Giovanili di destino Düsseldorf, Bayer Leverkusen, Borussia Mönchengladbach e Schalke 04. Nel 2020 debutta in Prima Squadra con lo Schalke 04, totalizzando 61 partite e 3 gol. Vanta 8 presenze e 2 gol con la statale U21 della Germania, con cui ha vinto l’Europeo di categoria nel 2021”.

Thiaw, classe 2000, pagato dal Milan 6 milioni di euro, lascia lo Schalke 04 dopo sette stagioni, le ultime tre delle quali passate in prima squadra.

Indosserà la maglia numero 28 e sarà a disposizione di Stefano Pioli già per il derby di sabato 3.

Queste le sue prime parole da rossonero: “È incredibile, non me ne sono ancora reso conto. Ho incontrato Maldini per la prima volta oggi, è stato pazzesco, l’ho detto subito ai miei genitori quando mi hanno chiamato”.

E questo il saluto allo Schalke 04: “Dopo 7 anni il mio periodo allo Schalke 04. finisce. Sono arrivato da ragazzo, ho imparato a giocare a calcio qui, ho vissuto momenti indimenticabili, ho incontrato persone fantastiche e compagni di squadra straordinari. Ora inizia per me un nuovo capitolo che mi entusiasma molto. Grazie e buona destino, ci vediamo!”.