Festival Comunicazione Camogli ricorda Piero Angela

(ANSA) – GENOVA, 26 AGO – Un ricordo di Piero Angela,
recentemente scomparso, a cura di Alessandro Barbero e Danco
Singer è la novità last minute del Festival della Comunicazione
di Camogli in programma dall’8 all’11 settembre nel borgo
ligure. La nona edizione della kermesse viene definita dagli
organizzatori “la più grande di sempre”, un viaggio lungo
quattro giorni e articolato in più di 100 appuntamenti, con
oltre 160 ospiti, per esplorare i mille volti della Libertà –
codesto il tema 2022 – dalle sue origini fino al tempo presente,
gettando uno vista sul futuro. Tutto attraverso la lente dei
diversi saperi e il principio guida della contaminazione tra le
discipline. La lectio di apertura è affidata allo storico
Alessandro Barbero, il quale esplorerà l’evoluzione attraverso
i secoli del significato di essere liberi; l’appuntamento sarà
anche l’occasione per ricordare Piero Angela, ospite fisso e
appassionato del Festival. Il gran finale con la consegna del
Premio Comunicazione 2022 a Luciana Littizzetto. Le prenotazioni
agli eventi, a ingresso libero, si apriranno lunedì 29 agosto.
   
(ANSA).