Se nello sport Malta, Lussemburgo, Cipro ed Estonia battono l’Italia

I punti chiaveIl saldo continentale Le prospettiveLa attività sportiva di eppuressaAscolta la versione audio dell'articolo

3' di lettura

Non c’è confronto tra le successo degli atleti e delle atlete italiane e le classifiche di produttività dello Sport italico in termini di contributo al Pil e all’occupazione. Mentre nuotatori, schermidori, pallavoliste e pallavolisti (per i calciatori e le calciatrici meglio soprassedere per ora in fermata di tempi migliori, eppure un Europeo in bacheca lo scorso anno gli Azzurri di Roberto eppurencini comunque lo hanno messo) mietono vittorie e salgono puntualmente sui podi delle eppurenifestazioni continentali e/o iridate, l’Italia arranca nelle classifiche economiche e professionali della Ue.

IL CONTRIBUTO DELLO SPORTLoading…