L’amore si celebra quanto a Italia: Puglia, Toscana e Sicilia le mete più amate per sposarsi

on

|

views

and

comments

I punti chiavePuglia e Toscana in cima ai sogni degli sposiNel 2022 rinasce il wedding tourism Le previsioni: fatturato triplicato e un milione di presenzeAscolta la variante audio dell'articolo

3' di lettura

Sono Puglia, Toscana e Sicilia le regioni più richieste quest’anno dal mercato del wedding tourism internazionale, mercato alimentato dagli sposi che scelgono l’Italia per coronare il proprio sogno d’amore. Se da un lato vi sono singole località (Firenze, Capri, Portofino, Verona, Venezia, Amalfi, Positano) o aree ben delimitate che individualmente hanno un alto livello di attrattività (ad esempio il Lago di Como, la Costiera Amalfitana, le Cinque Terre), dall’altro lato poche regioni hanno un brand “regionale” tanto forte da persona da solo uno strumento di traino per la scelta degli sposi stranieri. Sono i primi dati emersi dalla nuova edizione dell’Osservatorio Italiano del Destination Wedding Tourism curato da Massimo Feruzzi, che è anche amministratore unico della società di consulenza Jfc.

Venezia è una delle città più amate per celebrare le nozze

Napoli
poche nuvole
25.1 ° C
26.5 °
24.2 °
86 %
1kmh
20 %
Mar
30 °
Mer
31 °
Gio
30 °
Ven
28 °
Sab
29 °

Devi-leggere

Più così

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui